Un parco geologico sull'Isola d'Ischia

Progetto per la fondazione ed allestimento del EuroGeoPark Progettazione e conduzione a cura del Dott. Aniello Di Iorio Giugno 2000.
Il progetto EuroGeoPark è stato concepito nell'ambito di un programma internazionale per invogliare, armonizzare, sviluppare e integrare il turismo ecologico e rispettivamente il turismo naturale e cosciente della natura.  I punti fulcro di questo progetto sono:
  • proteggere e conservare i paesaggi per le generazioni future e rispettivamente
  • invogliare il turismo ecologico a diretto contatto con la natura ed in particolare invogliando la conoscenza delle scienze della terra con azioni su mas media e culturali per far conoscere le diverse regioni (GeoPark) appartenenti al EuroGeoPark sia nell'ambito internazionale che mondiale
I Geopark locali devono essere legati da un concetto generale che deve essere continuamente aggiornato e sponsorizzato globalmente.
Il progetto EuroGeoPark si prefigge di raggiungere le seguenti mete principali:
  • Invogliare il lavoro nell'ambito turistico - sia nazionale che internazionale - con un concetto chiaro e unitario di presentazione e sponsorizzazione
  • Invogliare i punti di attrazione delle rispettive regioni (GeoPark) con l'integrazione della natura e del paesaggio
  • Invogliare l'interesse per la Geologia, il paesaggio e la protezione della natura
  • Sviluppare iniziative culturali di Geologia, storia del paesaggio e della protezione della natura per bambini in età scolastica fino ai pensionati.
Il piano prevede la costruzione di attrattivi eventi geologici nei GeoPark regionali, una specie di museo naturale all'aperto. In ogni caso verranno costruite nuove EuroGeoTrails ed EuroGeoPoints inglobando le già esistenti attrazioni turistiche permettendo l'accesso ad un pubblico più vasto ed informato. Il piano prevede inoltre la sponsorizzazione e presentazione multimediale e uniforme delle infrastrutture, sia a livello nazionale che internazionale, anche se i particolari che distinguono ogni regione del EuroGeoPark devono essere conservati ed accentuati. Inoltre devono essere create stabili infrastrutture ed organizzare eventi come per esempio EuroGeoCentern, EuroGeoEvents ed EuroGeoAdvetures essi devono essere organizzati nel contesto di formazione culturale con precisi contenuti e prendere coscienza della evoluzione del territorio cercando di capire la connessione della natura con l'ambiente circostante e creando nuovi punti di attrazione per turisti che amano la natura. Qui di seguito sono indicati gli obbiettivi principali che devono essere raggiunti
  • Sviluppo di una rete comune di EuroGeoPark-Folder, dove sono tutte riunite le attrazioni geologiche con informazioni dettagliate su di esse
  • Creare una bancadati GIS su cui poggiare la EuroGeoPark-Homepage, che deve illustrare ed informare graficamente ed in modo sempre attuale su tutte le istituzioni ed attività dei EuroGeoParks e collegarle con altre Homepage di altri organizzatori, istituzioni turistiche, ecc..
  • Istituire i sentieri geologici - i cosiddetti EuroGeoTrail - e punti geologici (geotopi, monumenti geologici, areali interessanti sia sotto il punto geografico/paesaggistico che paleontologico, punti di osservazione/panoramici ecc.) - i cosiddetti EuroGeoPoint - che con semplici grafici e con testi capibili a tutti spiegano l'evoluzione geologica dell'ambiente.
  • Istituire punti di informazioni - i cosiddetti EuroGeoCentern - che nei posti appropriati informano - con moderne tecnologie - sui temi di ogni GeoPark della loro particolarità nell'arco della storia terrestre.
  • Organizzare simposi e manifestazioni periodici di diversa natura sulla geologia e scienza della terra come per esempio: conferenze, seminari, passeggiate ed escursioni guidate, proiezioni di diapositive, ecc. - i cosiddetti EuroGeoEvents - .
  • Scrivere in modo semplice - capibile a tutti - una guida sui diversi punti geologici come anche deplian di ogni GeoPark.
  • Invogliare la ricerca scientifica in punti chiave di ogni GeoPark.
  • Consulenza, sostegno ed accompagnamento di eventuali nuovi partner, che in futuro vogliono entrare a far parte del progetto EuroGeoPark.
Finanziamento
Il progetto EuroGeoPark deve avere un sostegno finanziario e qualificato su ampia base. Il progetto può essere finanziato e realizzato solo con il sostegno della Unione Europea, l'UNESCO, i comuni, le organizzazioni turistiche regionali e locali, come anche da privati e qualsiasi altra istituzione.

Possibilità di finanziamento e programmi in Italia:
  • Fondi Strutturali della Regione Campania. Programma Operativo Regionale (POR) già approvati dalla Unione Europea, essi devono essere però ancora assegnati ad enti che ne faranno richiesta. I fondi possono essere richiesti solo da Enti Pubblici.
  • Programma LIFE III. Le proposte possono prevedere un singolo proponente o possono implicare una collaborazione tra due o più soggetti nel quadro di un partenariato.